A cento anni dall’inizio della prima guerra mondiale

Il Centro Culturale Lumen Gentium di Pozzo d'Adda propone due serate per

ricordare la Grande Guerra, ed in particolare i soldati caduti  e le vittime civili.

Gli incontri si terranno presso la ex-parrocchiale in Pozzo d'Adda, via Chiesa 14.

Date:

5 Dicembre e 12 Dicembre 2015 ore 21:00 


Relatori: Gianluca di Castri, Graziano Fossi.

5 Dicembre 2015 ore 21:00

1. Inquadramento storico

2. Il combattente

a. la situazione geopolitica agli inizi del XX secolo, le cause remote

b. gli eventi del 1914, la guerra si poteva evitare

c. il dilemma italiano

d. sommario dei principali eventi fino al 1918

e. la nascita dell’identità italiana

f. l’azione della Chiesa

g. i cappellani militari

h. illusione e realtà

i. i numeri

a. lettere

b. giornali militari

c. disciplina e punizioni

d. la decimazione

e. perché solo negli eserciti di Austria e Germania non furono necessarie

le decimazioni?

12 Dicembre 2015 ore 21:00

1. L’esercito

2. La pace

a. organizzazione e gerarchia, i gradi

b. uniformi

c. equipaggiamento individuale e di reparto

d. breve cenno sull’armamento pesante

e. la cavalleria mette le ali

a. la situazione geopolitica dopo il trattato

b. le sanzioni non sostenibili

c. l’illusione dei 14 punti

d. la Società delle Nazioni

e. Danzica e Fiume

f. la vittoria mutilata e la nascita della Jugoslavia